ECONOMIA CIRCOLARE

L'industria del marmo produce ogni giorno ingenti quantità di materiale di scarto in ogni fase di lavorazione: dal momento dell’estrazione del blocco in cava fino alla produzione del prodotto finito.  Questo si traduce nela necessità di trovare soluzioni alternative, per valorizzare un elemento nobile e prezioso come il marmo. Grazie alle più innovative tecnologie in campo tessile, anche i sottoprodotti del marmo divengono materia prima, trasformando lo scarto in opportunità nel rispetto di un’economia circolare.

FILIERA CORTA E TRASPARENTE

Abbiamo sviluppato una supply-chain corta ed ottimizzata, che mette in connessione i distretti della pietra con le aziende tessili italiane d'eccellenza.  Ogni lavorazione è realizzata nel Nord Italia ed è eseguita in piena trasparenza, nel rispetto delle normative vigenti.

DALLA PIETRA AL TESSUTO

FONTI CONTROLLATE. QUALITÀ CERTIFICATA.

FINO AL 50% DI MARMO

ALL'INTERNO DEL MICROFILM

MARM \ MORE ® è stato sviluppato per essere utilizzato come alternativa responsabile sia alla pelle prodotta in serie sia ai classici materiali sintetici, offrendo una soluzione innovativa con minore impatto ambientale.

SIMBOLO DI UNICITÀ

Sin dall'antichità il marmo è stato utilizzato nell’arte, nell’architettura, nel design, 

ed è simbolo della cultura italiana riconosciuta in tutto il mondo.

Nel settore tessile il marmo non è mai stato utilizzato se non come pura ispirazione estetica, andando a ricreare le sue tipiche venature tramite la stampa. Grazie a MARM \ MORE ® il marmo diviene materia prima unica e  preziosa per l'industria tessile.